Una rassegna per Roku lettore multimediale 3 in streaming

Questa è una traduzione automatica rafforzata di questo articolo.

Giocatori Roku trovano sempre in cima alla lista scelta Editor`s Best-of e. Offre oltre 750 canali tra cui scegliere (alcuni gratuitamente, alcuni disponibili per una piccola somma di denaro). Roku va su altre piattaforme standalone nel suo numero e opzioni di intrattenimento diversi.

La società ha rilasciato recentemente un nuovo giocatore, il Roku 3 che è disponibile per 99,99 dollari. Altri giocatori Roku si possono trovare sul mercato, anche. Lo stesso che la XS, il nuovissimo Roku 3 è l’unico giocatore che può fornire una porta USB per la riproduzione multimediale e una porta Ethernet per una connessione di rete cablata. Inoltre, è il singolo dispositivo che può offrire dual-band Wireless-N WiFi. Il Roku 3 si differenzia da altri dispositivi Roku a causa della sua velocità e il suo controllo a distanza, che ha un jack per cuffie per l’ascolto audio privato.

Le specifiche

Il Roku 3 è piccola, quadrata A3.5 pollici che è solo un pollice di altezza e ha una finitura nera lucida. Sul fronte si trova il logo Roku 3, un sensore IR e di un LED di potenza. Sul lato destro è posta la porta USB e il piccolo tag panno viola che dice Roku sinistra. Sul retro sono collocati alla porta di alimentazione DC, porta Ethernet, slot per schede MicroSD e porta HDMI. Il roku 3 può sostenere l’uscita 1080p tramite HDMI, che rappresenta l’unico video e possibilità di collegamento audio.

Il cambiamento più importante che incontreremo sul Roku 3 è un jack per cuffie sul pannello laterale e controlli del volume sinistra sulla destra. Quindi, se avete intenzione di giocare o guardare una mossa senza disturbare nessuno in casa, tutto quello che dovete fare è collegare una serie di cuffie nella presa. Il giocatore sarà immediatamente disattivare l’uscita HDMI e reindirizzare l’audio alle cuffie. Roku viene fornito con un paio di cuffie in-ear se acquistati.

L’azienda offre una app di controllo gratuito per sistemi iOS e Android che si compone di quattro pagine. La pagina remota ricorda la maggior parte dei tasti sul telecomando. È possibile impostare una tastiera QWERTY virtuale, al fine di accelerare il processo di inserimento del testo.

Il menu

Il menu design Roku è semplice e facile da usare. Sul lato sinistro della schermata Home troverete la iptions per My Channels, Canale Store, Ricerca e Impostazioni. Bisogna tener conto che il pagatore è impostato di default per l’output 720p. Audio è impostato su stereo di default, ma si può avere la possibilità di cambiare troppo. È possibile modificare l’interfaccia aggiungendo o eliminando i canali.

Troverete in Roku i servizi video e di musica più diffusi. Per il video si otterrà Netflix, Vudu, Amazon istantanea Video, Hulu Plus, Crackle, Blockbuster, Flixter e così via. L’omissione più osservabile è YouTube. Per l’opzione musica si sarà in grado di utilizzare Pandora, Vevo, TuneIn, Spotify, Slacker Radio e molti altri. Nel negozio troverete sezioni per sportivi, foto e video, notizie e meteo, i bambini e la famiglia etc.

Roku 3 è l’unico nella sua famiglia in grado di supportare la riproduzione di file multimediali personali. Sarete in grado di riprodurre i seguenti formati di file: MKV, MP4, AAC, MP3, JPG e PNG.