Googles prima built-from-scratch car auto-guida

Questa è una traduzione automatica rafforzata di questo articolo.

Google ha presentato il primo modello strada-legale completamente funzionante della sua auto auto-guida. Volevano creare una vettura che era del tutto senza conducente, ma California rilasciato alcune nuove norme che menzionano il fatto che le auto di prova devono avere i comandi manuali come sterzo e pedali in caso di un pilota umano ha bisogno di prendere il controllo. Google vuole collaborare con una vera casa automobilistica al fine di rilasciare sul mercato un veicolo nuovo auto-guida.

Si stima che questo sarà raggiunto nei prossimi cinque anni. In ogni caso, indossiamo il `t sappiamo ancora se l’auto senza conducente commercializzato sarà esattamente come il prototipo progettato da Google.

Principalmente, Google ha cercato di retrofit macchine esistenti come Toyota Prius e Lexus 450h con l’hardware e il software necessari al fine di guidare autonomamente alcune città e autostrade in California e Nevada. Così, Google ha raggiunto a guidare centinaia di migliaia di miglia senza incidenti. Questo li rende sicuri che presto si estenderà ai progetti verso la commercializzazione. In primo luogo, hanno rivelato un prototipo semi-funzionante, che ha portato al rilascio di un prototipo pienamente funzionante che è anche strada-legale.

La prima volta che guardi, questo nuovo prototipo è quasi indistinguibile dal primo modello ha rivelato, ma se si analizza a fondo ci sono alcuni importanti cambiamenti. Il nuovo prototipo ha fari funzionali e l’elevazione sul tetto della vettura (in cui è nascosto l’hardware LIDAR) è più ben costruito. Il sorriso è scomparso anche essere sostituito da una serie di indicatori. Comunque, la parte anteriore del prototipo assomiglia ancora una faccia, ma sembra un po ‘più grave.

I grandi cambiamenti non può essere visto dall’esterno. Al fine di seguire la nuova normativa in California, questo nuovo prototipo è dotato di comandi manuali come un volante o pedali. In altre parole, al fine di evitare le strade da riempire con pericolose automobili auto-guida, i veicoli di prova devono fornire `immediata control` fisica. Ciò significa che ci deve essere un conducente che può colpire i freni se il software `s ha un errore. Google ha voluto istituire un grande pulsante di arresto / go tra i sedili dei passeggeri, ma questo non può essere ancora raggiunto, perché le sue macchine auto-guida devono fare uso dei soliti comandi manuali pure.

Google vuole testare ulteriormente il prototipo in modo da assicurarsi che tutto funzioni correttamente. Se seguono il piano e tutto è impeccabile, la nuovissima macchina impressionante sarà visto per le strade della California a partire dal prossimo anno. Google presume che produrrà almeno 200 vetture prototipo.

Per un obiettivo a lungo termine, Google vuole trovare case automobilistiche industriali che porteranno l’auto-guida tecnologia per il mercato di massa. Qualche anno fa, Google è stato il pioniere di questo tipo di tecnologia, ma al giorno d’oggi le aziende come Tesla, Mercedes e Audi sono sempre molto vicino al rilascio di vetture di guida completamente autonomi. Quindi, Google sembra scivolare via da questa competizione, anche se ha avuto un grande inizio. Chissà che si arriva a rilasciare per il mercato di massa la nuova tecnologia di automobili auto-guida!