Vettori statunitensi hanno per sbloccare i cellulari fuori contratto

Questa è una traduzione automatica rafforzata di questo articolo.

Negli Stati Uniti, la Cellular Telecommunications Industry Association (CTIA) ha istituito un nuovo accordo politico che prevede il fatto che tutti i più importanti aziende del settore wireless dovrebbero rispettare a questo nuovo regolamento su sblocco. Queste linee guida richiedono vettori di rendere pubbliche le loro politiche in materia di prepagato e postpagato sblocco del dispositivo. Inoltre, i vettori devono offrire sblocchi a tutti gli utenti di dispositivi postpagati e dispositivi attivi dopo un solo anno.

Essi sono tenuti a inviare notifiche agli utenti per renderli consapevoli che il loro hardware può essere sbloccato e per sbloccare i dispositivi di tutto il personale militare schierato.

In altre parole, tutti i più importanti vettori statunitensi devono seguire questi nuovi regolamenti di zecca. Anche se, questo non significa che tutti i carrier sceglierà politiche simili quando si tratta di sbloccare i dispositivi o di che tipo di dispositivi che potranno sbloccare mentre gli utenti è fino in contratto. Le più importanti aziende telefoni cellulari avranno la possibilità di visualizzare e analizzare ogni politiche s dell’azienda.

Un modo lungo e contorto verso l’adozione della nuova normativa

È noto il fatto che la via verso legalizzazione sblocca cellulare è un po ‘difficile. La Library of Congress ha offerto alcune eccezioni a DMCA`s interdizione su bypassando qualsiasi tipo di protezione contro la copia. Esso ha negato la concessione dell’esenzione indicando il fatto che i vettori forniscono una forma di sblocco procedura o politica.

Questo sottolinea un problema importante in DMCA. L’interdizione su bypassando qualsiasi tipo di protezione contro la copia ha fatto sì che non ci sia alcun diritto sostenuto di continuare dopo la scadenza della Library of Congress. Quindi, questo è conclusa con il rifiuto di alcuni fornitori di offrire opzioni di sblocco, che ha portato agli utenti di avere poca o nessuna opzione.

Questo problema è stato risolto in due modi. Il CTIA ha offerto alcune regole di politica che sono state accettate da tutti i vettori importanti. Il termine per questa variante era febbraio 2014. L’altro consisteva nel fatto che il presidente Obama ha firmato la legge di sblocco Consumer Choice e Wireless concorrenza nel mese di agosto 2014. Questa legge reso legale quello che il Library of Congress ha cercato di ottenere e ha fornito ai consumatori la destra per sbloccare i propri dispositivi. Ciò significa anche che gli Stati Uniti abbandonato uno dei punti previsti nel Pacifico trattato di partenariato Trans, che ha dichiarato che lo sblocco di un cellulare dovrebbe essere illegale.

In ogni caso, solo sbloccare il dispositivo non implica che si sarà in grado di passare da fornitori. La compatibilità è strettamente legata con il modem e la configurazione `s del telefono.