Cinque migliori innovazioni Wearable Tech per guardare al futuro

Questa è una traduzione automatica rafforzata di questo articolo.

Non c’è smartwatches negare sono la cosa più importante in indossabile tecnologia al momento, ma le tecnologie di prossima generazione sarà radicalmente cambiare la situazione. Il futuro della tecnologia indossabile viene concepito proprio adesso nei laboratori universitari, studi snob e camere da letto bloccati.

Tessuti intelligenti

Abbigliamento intelligente è sempre più dominando il settore della tecnologia indossabile e copre tutti i settori di indossabili.

Abbiamo reggiseni bionici che si adattano ai movimenti del corpo e vestiti nanowire che riflettono il calore del corpo per tenerci al caldo, ma non possiamo realmente portare queste troppe volte perché non possono essere lavati.

Un team di ingegneri di Hong Kong hanno trovato una soluzione. Utilizzando una macchina per maglieria piana sono riusciti a combinare filato elastico e fibre di rame in poliuretano rivestito in tessuto lavabile. In laboratorio, è stato lavato fino a 30 volte in una macchina normale Whirlpool. I microchip possono essere collegati alla struttura ‘circuito ~fabric’ in grado di trasportare correnti elettriche.

Sensori di profondità di monitoraggio manuali

C’è una ragione dietro l’acquisizione di Nimble VR per Oculus. Senso Nimble risulta avere una tecnologia lato-track incredibile, lo stile di movimento telecamera sensibile alla profondità Leap. La fotocamera utilizza un laser potente che cattura una nuvola di punti 3D in un campo di 110 gradi. La differenza la fa il sistema a bassa latenza scheletrico monitoraggio mano, che consente di utilizzare le mani in ambienti VR, quando si indossa la versione consumer della cuffia Oculus Rift VR.

Prima di chiudere il conteggio Kickstarter, il team di Nimble VR ha annunciato che è stata data un sacco di idee per quello di prendere in considerazione per i loro obiettivi stretch, tracciamento del piede e la realtà aumentata essendo alcuni dei punti salienti. Nimble ha deciso di andare per un intervallo più lungo per la telecamera a infrarossi e laser di 150 centimetri rispetto al 70 centimetri di default. Come risultato dell’acquisizione Oculus, i tre fondatori che si sono laureati MIT, Carnegie Mellon e Berkeley stanno lavorando accanto a Palmer Luckey per sviluppare nuove funzionalità.

Sensori ultrasensibili

Un team di ricercatori della Corea del Sud progettato minuscoli motori meccanici ispirati ai organi lyriform nelle gambe di ragni femminili che rilevano le vibrazioni create da ragni maschi.

In un articolo pubblicato sulla rivista scientifica Nature, gli scienziati Seoul National University dimostrano il funzionamento dei nanosensori, realizzati mettendo strati ultrasottili di platino su polimeri per creare ‘~cracks.

L’utilizzo di sensori che sono quasi invisibili ad occhio, un rilevatore di tale indossabile dovrebbe essere in grado di monitorare la frequenza cardiaca e di determinare i movimenti della gola di persone discorso ridotta per permettere loro di parlare.

Le meraviglie del grafene

Il (nano) materiale recente scoperta è composto da un singolo strato di atomi di carbonio uniti in un disegno esagonale ed è ora utilizzato in laboratori di ricerca per sviluppare display, batterie e anche impianti bionici. E ‘flessibile, trasparente, più forte dell’acciaio e più conduttivo di carica elettrica rispetto al silicio.

Samsung e il suo Istituto Superiore di Tecnologia hanno sviluppato un modo per produrre grandi quantità di grafene che hanno alta conduttività elettrica pure.

Plastic Logic e l’Università di Cambridge hanno recentemente creato una versione flessibile di visualizzazione basati grafene dall’aspetto simile a e-lettori display. I ricercatori stanno lavorando per costruire un colore pieno, a base di OLED, esposizione grafene flessibili.

Ingresso analogico

Batteria dispositivi indossabili di oggi può durare un solo giorno o nei migliore dei casi a sei mesi, a seconda delle sue caratteristiche integrate. Intel sta cercando di risolvere questo problema con lo sviluppo di una versione più piccola del suo consiglio Edison per Internet degli Oggetti e dispositivi indossabili. La tecnologia è basata su una potenza molto bassa, parte analogica che è sempre attivato per ascoltare e senso in modo che metterà il chip a dormire quando si trovano in uno stato di inattività.

Intel offre quindi un approccio diverso per estendere la durata della batteria senza costringere a scegliere tra analogico e dispositivi digitali. Ulteriori dettagli su questa tecnologia saranno annunciati nella seconda metà di quest’anno.